Comunicazione/ Come mandare un comunicato stampa

Ott 30, 2020 comunicazione, eventi
Come mandare un comunicato stampa

Non potete affidarvi a un professionista, ma dovete inviare un comunicato stampa?

Presto vi parlerò di come scrivere un comunicato, ma prima partiamo dalle basi. Come mandarlo!

Non pensiate che siamo passaggi banali, ma anzi sono fondamentali per garantire un buon riscontro.
Ecco alcune semplici regole da seguire.

  1. A chi dovete mandarlo?

Stilare una lista di contatti è il primo step.

Questi vanno scelti tra blog, riviste e magazine online. Come si fa una selezione per non finire nel mare magnum di mail spam? Ragionando. Ovviamente non manderemo la mail a utenti a cui non interessa l’argomento o a realtà che si interessano di tutt’altro.

Per i siti di news generalisti non sussiste il problema, per realtà di settore bisogna stare molto attenti. Stilare la lista è la parte più importante del lavoro. Sì, anche di più del contenuto.

2. Superato lo scoglio dei contatti bisogna inviare la mail. Il comunicato stampa va mandato una volta, in un formato leggibile e da cui si possa facilmente attingere e allegando immagini a tema. Non prese dal web, ma foto scattate da voi o comunque utilizzabili senza incorrere in sanzioni.

3. Il recall, antipatico ma utile. Soprattutto in caso di inviti ad eventi è bene fare una telefonata alla redazione, ma solo con i giornali cartacei e online.

4. Ultimo sforzo: la rassegna, da tenere per avere il polso della situazione.

Ora con queste poche regole siete in grado di inviare un comunicato stampa, per il come scriverlo appuntamento a un altro post.

Prossimamente!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi